//Cheesecake con caramello salato e nocciole
  • Cheesecake caramello salato e nocciole

Cheesecake con caramello salato e nocciole

La cheesecake è il mio cavallo di battaglia, nonché uno dei dolci preferiti da Alessandro! Per il suo compleanno (e per mille altri eventi) la preparo sempre e ho provato veramente tantissime varianti: con biscotti, con nutella, con cioccolata, con coulis di frutti di bosco, con frutti di bosco freschi…
Questa volta però, arrivata a casa, mi sono accorta di aver dimenticato di comprare i frutti di bosco e di non avere né nutella né cioccolata a casa. Quindi ho rimuginato un po’ e ho pensato: “Quale miglior occasione per provare a fare il caramello salato?”
Ecco qui allora la ricetta della mia cheesecake con caramello salato e nocciole:

Ingredienti

Per il caramello salato (un vasetto piccolo):

25 ml di acqua
40 gr di burro
75 ml di panna da montare
100 gr di zucchero bianco
Sale grosso q.b.

Per la cheesecake (una teglia da 4): 

150 gr di biscotti tipo Petit
80 gr di burro
180 gr di panna
50 gr di zucchero
un pizzico di sale
1 vasetto di yogurt
250 gr di formaggio spalmabile
80 gr di nocciole intere

Procedimento:

  1. Per prima cosa preparate il caramello salato: in un pentolino unite acqua e zucchero, mescolate e poi ponete sul fuoco a fiamma media. Continuate a mescolare finche lo zucchero non è sciolto, quindi lasciate bollire senza mescolare e aspettate che diventi ambrato. Togliete lo zucchero da fuoco e aggiungete il burro a cubetti, mescolando bene. Infine unite anche la panna e continuate a amalgamare, infine unite il sale grosso. Rimettete il caramello sul fuoco per un paio di minuti. Versate in un vasetto e fatelo freddare prima di utilizzarlo.
  2. Preparate il fondo della cheesecake: frullate i biscotti in un mixer e sciogliete il burro. In una ciotola mescolate il burro e i biscotti fino a che non saranno ben amalgamati. Versate il composto in una teglia di alluminio da 4 porzioni e livellate con il fondo di un cucchiaio o con un bicchiere di vetro. Ponete il fondo della cheesecake in freezer, coperto con della carta argentata, per il tempo necessario a preparare la crema.
  3. In una ciotola montate a neve ferma la panna, aggiungendo un pizzico di sale quando siete a metà della preparazione. Fate attenzione che la panna sia ben fredda, sarà più facile montarla. In un’altra ciotola mescolate lo zucchero con il formaggio spalmabile e lo yogurt.
  4. Unite la panna alla crema di formaggio e yogurt amalgamando dal basso verso l’alto per non farla smontare. Tirate fuori il fondo di biscotti dal freezer e versateci sopra la crema appena preparata. Livellate con una marisa o con una spatola. Leccate bene la marisa, la spatola, il cucchiaio, la ciotola e tutti gli altri utensili per non sprecare nemmeno un ml di crema (poi metteteli a lavare). Coprite la cheesecake con carta argentata e fatela riposare in frigorifero per almeno 3 ore.
  5. Poco prima di servire la cheesecake tostate le nocciole in una padella e dividetele a metà. Fatele raffreddare e disponetele sulla torta, ricoprendo poi con uno strato abbondante di caramello salato.
  6. Fate riposare di nuovo la torta in freezer per 10-15 minuti e servitela.

Se riuscirete a sformare la torta da una teglia di alluminio senza sprecarne mezza bravi, siete dei pasticceri provetti. Se volete servirla fuori dall’orribile teglia potete utilizzarne anche una a cerniera apribile, foderando la base con carta forno.

Bene, ora vi ho svelato tutti i segreti della mia FAMOSA cheesecake, quindi aspetto di vedere le vostre foto e, più importante, di sapere se vi è piaciuta!
Buon divertimento e buon appetito,

La Gastromaniaca

Caramello salato

2019-03-04T00:08:00+00:00

Leave A Comment

This website uses cookies and third party services. Ok