//Seu Pizza Illuminati

Seu Pizza Illuminati

Pier Daniele Seu, pizzaiolo “resident” del Mercato Centrale di Via Giolitti, ha aperto la sua nuova pizzeria i primi di marzo e lì ha dato sfogo a tutta la sua cretività. Il locale è molto bello ed è ben visibile il tocco della compagna e direttrice di sala Valeria Zuppardo. Pareti scure e di marmo, accessori color oro e una scritta al neon in fondo alla sala che recita “In pizza we trust”.

Il menu è diviso in tre parti e ripercorre un po’ la storia del giovane pizzaiolo vincitore del premio Miglior Pizza Chef Emergente 2016. Certezze, Old School e Seu Pizza Illuminati: dalla Margherita alla Capricciosa si arriva fino a pizze come la Tartare (2016) con burrata, tartare di tonno, granella di pistacchio e zeste di limone.

Noi abbiamo scelto di provare due supplì alla carbonara e un baccalà pastellato come antipasto. I supplì sono extra-croccanti, non fondenti ma molto buoni. Il baccalà pastellato è classico, non eccessivamente umido e giustamente salato.
Personalmente avrei provato anche la frittatina di pasta e patate, quindi ho un ottimo motivo per tornare (insieme alle altre 200 pizze che voglio provare).

Noi abbiamo provato due Margherite DOP, un’Amatriciana e una Le 3 P. Indovinate qual’era la mia?
Ovviamente la Le 3 P, una pizza con fiordilatte, patate, al forno, provola, pesto, pinoli e basilico!

Posso dire con certezza che questa è stata una delle pizze più buone che abbia mai assaggiato in vita mia: ottima l’umidità dell’impasto, ottima grandezza non eccessiva, ottimi gli ingredienti, freschissimi e che non rendevano la pizza per niente pesante sullo stomaco. Vola di diritto nella Top5 delle mie pizze preferite!
In generale il cornicione è alto, NAPOLETANO, umido e morbido al punto giusto.
È impossibile, per quanto mi riguarda, trovare un difetto a questa pizza.

Abbiamo provato anche alcuni dolci, che sono preparati dalla pasticceria Patrizi di Fiumicino.

Da bere il menu prevede birre artigianali, vini, bollicine e chi più ne ha più ne metta.

Il prezzo è più alto di quello di altre pizzerie romane, ma ammetto che tra il 20 e i 25 euro a testa li merita proprio tutti.

Seu Pizza Illuminati
Via Angelo Bargoni, 10
€€
Facebook

2019-01-23T17:24:14+00:00

Leave A Comment

This website uses cookies and third party services. Ok